PUBBLICATI I MATERIALI dei focus group 2016

Dopo essere entrati con la VI Conferenza nel cuore dei processi didattici innovativi in atto nelle nostre scuole, la VII Conferenza si propone di affrontare il tema più generale della crisi che stiamo attraversando sul terreno della educazione.  La parola chiave su cui ci siamo orientati nei focus e nei seminari 2016 è “Educazione”.

A questo link troverete raccolti i MATERIALI dei focus

a questo link il Documento programma 2016

Annunci

APPELLO PER LA DIFESA DELLA DEMOCRAZIA E DELLE LIBERTA’ DI INSEGNAMENTO NELLE SCUOLE E NELLE UNIVERSITA’DELLA TURCHIA

bandiera-turchia-02Apprendiamo dagli organi di stampa italiani che: … “Il ministero dell’Educazione turco ha annunciato di aver sospeso 15.200 dipendenti, in prevalenza insegnanti, mentre Il Consiglio per l’alta educazione (Yok), organo costituzionale responsabile della supervisione delle università turche, ha chiesto le dimissioni dei 1.577 rettori. Tra questi, 1.176 sono di università pubbliche e il resto di fondazioni universitarie.” (Ansa.it 19. 7.2016)Continua a leggere

in preparazione della VII CONFERENZA

Quando le immagini parlano da sole…

GIOVEDI  16 GIUGNO 2016 presso l’OASI DI CAVORETTO (Struttura residenziale del Gruppo Abele in Strada Santa Lucia 89, Cavoretto, Torino), dalle ore 9,30 alle 17,30

Continua a leggere

AVVIATA LA COSTRUZIONE DELLA 7° CONFERENZA REGIONALE DELLA SCUOLA 2016

“EDUCARE ISTRUENDO:  ….. ci vuole un villaggio” Stiamo programmando decine di iniziative con le scuole del territorio regionale. Nei prossimi mesi verranno realizzati, con la collaborazione delle 2…

Sorgente: AVVIATA LA COSTRUZIONE DELLA 7° CONFERENZA REGIONALE DELLA SCUOLA 2016

settima conferenza regionale della scuola 2016

Lettera ai Dirigenti Scolastici e ai Presidenti dei Consigli di Circolo/Istituti delle Scuole e Istituti della Regione Piemonte
Continua a leggere

AVVIATA LA COSTRUZIONE DELLA 7° CONFERENZA REGIONALE DELLA SCUOLA 2016

“EDUCARE ISTRUENDO:  ….. ci vuole un villaggio

Stiamo programmando decine di iniziative con le scuole del territorio regionale. Nei prossimi mesi verranno realizzati, con la collaborazione delle 20 associazioni aderenti al Forum e degli Enti copartecipanti, i FOCUS GROUP E SEMINARI TEMATICI presso molte scuole della regione Piemonte. Il lavoro di ascolto e di confronto con le scuole riguarda quest’anno il tema della “EDUCAZIONE” a scuola, i cui risultati, come è ormai consuetudine verranno documentati in un Quaderno, messo poi a disposizione delle scuole e offerto a tutti i partecipanti alla GIORNATA SEMINARIALE CONCLUSIVA prevista per l’autunno 2016.

Continua a leggere

6° Fare bene la Scuola -2015

In questo particolare momento di crisi (di valori, di civiltà, ecc.) della nostra come di altre società occidentali, ma non solo, serve un richiamo forte alla importanza culturale sociale e formativa, e non solo economica, della scuola a tutti i suoi livelli. Il messaggio fondamentale che emerge dalle buone scuole, continua a essere: “La scuola è il motore fondamentale dello sviluppo democratico, sociale e culturale del nostro Paese.

Continua a leggere

5° la Buona Scuola -2014

copertina V confL’elemento trasversale è rappresentato dalla rilevanza di formazione in servizio che le attività di ricerca didattica e educativa possono svolgere in una scuola che continua ad apprendere. Un primo filo conduttore è il curricolo verticale a cui fanno riferimento molte esperienze documentate. Nelle azioni didattiche è sempre presente la dimensione di laboratorio e di attivazione del protagonismo dei bambini e dei ragazzi, riscontrabile nella molteplicità e ricchezza metodologica e didattica dei percorsi di insegnamento.

Continua a leggere

4° Benvenuto Cambiamento -2013

Immagine 4 quadernoLa crisi economica e politica sta oscurando all’opinione pubblica l’emergenza educativa. Pur meno visibili, le difficoltà con cui le scuole stanno operando si sono approfondite senza trovare prospettive per il loro superamento. È vero, nel contempo, che la crisi dei sistemi di istruzione basati sulla Scuola è di natura molto profonda e non è riducibile solo ai limiti della politica. Questa consapevolezza non riduce la necessità urgente e prioritaria di rilanciare e sostenere un processo profondo e generalizzato di innovazione del fare scuola.  Continua a leggere

3° Bentornato Insegnante! -2012

copertina_Pagina_01

Si può pensare alla scuola come una voce della spesa pubblica e concentrarsi su ulteriori tagli, oppure assumerla sul serio come il “luogo in cui si costruisce il futuro” e trasformarla in voce di investimento. La scuola da elemento della crisi può diventare una risorsa per combattere la crisi, per sostenere la rinascita del nostro paese; dall’emergenzascuola alla priorità-scuola, risorsa condivisa della società. La scuola come occasione insostituibile di emancipazione, soprattutto per coloro che hanno difficoltà a seguirla, in cui non si consideri Gianni inadatto bensì questa scuola inadatta a Gianni.

Continua a leggere