VEDERE L’ALTRA FACCIA DELLA STORIA Un percorso didattico interdisciplinare sulla storia della pace nel Novecento

Il Centro Studi Sereno Regis, il Convitto Nazionale Umberto I e il CIDI Torino propongono il seguente corso di aggiornamento per docenti della Scuola Secondaria Superiore:
VEDERE L’ALTRA FACCIA DELLA STORIA Un percorso didattico interdisciplinare sulla storia della pace nel Novecento

1° Tappa del percorso:

Venerdì 7 settembre, ore 9,30-12,30 e 14-17,30 (6,30 h),

aula Onda, via Bertola,10

Tutto il programma in allegato

Per iscrizioni completa il modulo

Locandina

INSEGNAREDUCANDO

Carissimi colleghi,

anche quest’anno abbiamo organizzato un bellissimo incontro di formazione della Rete Insegnareducando.

Solitamente ci incontravamo a BARBIANA, ma quest’anno per la prima volta vi proponiamo un viaggio per scoprire le “BARBIANA” di oggi, quelle realtà che provano a mettere in pratica alcuni insegnamenti di don Milani, con esiti molto interessanti.

Vi aspettiamo il 7/8/9 Settembre 2018 a NAPOLI
per vivere insieme
un SEMINARIO ITINERANTE da titolo:

PERCORSI E ATTRAVERSAMENTI PER INSEGNANTI RESISTENTI.

ISCRIZIONI:

Potrete iscrivervi sulla PIATTAFORMA SOFIA con la CARTA DOCENTE, seguendo queste istruzioni:

1) sul portale SOFIA, nello spazio per la ricerca inserite il seguente codice identificativo: 18183
2) vi comprare la formazione “PERCORSI E ATTRAVERSAMENTI PER INSEGNANTI RESISTENTI”
2) cliccate sopra e aprite, in basso cliccate su ISCRIVITI ORA
3) sul portale cartadeldocente.istruzione.it generate un BUONO da 80 EURO e memorizzate il codice del buono
4) tornate al portale SOFIA e inserite il codice del vostro buono

(per info riguardanti l’iscrizione su SOFIA: Dott.sa Elena Edatti orientamento@olivotti.org tel 041-420349)

Se non avete la Carta Docente, è possibile pagare direttamente all’arrivo. In tal caso inviate una mail a insegnareducando@gmail.com specificando il non utilizzo della piattaforma.

In allegato trovate alcune indicazioni importanti per chi desidera pernottare a costi contenuti in camere a più letti, in strutture conosciute dalla Rete.

Vi aspettiamo! Affrettatevi ad iscrivervi sulla piattaforma Sofia perché i posti sono limitati.

Un saluto cordiale dallo staff della Rete Insegnareducando.

QUI IL PROGRAMMAPROGRAMMA

Seminario inter associativo all’OASI di Cavoretto

Il Seminario si svolgerà MERCOLEDI 20 GIUGNO 2018, presso l’ OASI di Cavoretto, struttura del Gruppo Abele (che ringraziamo) sito in Strada Santa Lucia 89/97, Cavoretto, Torino. Sappiamo bene quanto sia importante questa occasione di discussione collegiale, per la buona riuscita della Giornata conclusiva di settembre. Ci auguriamo quindi che TUTTE le associazioni aderenti al Forum, e i rappresentanti degli Enti partner, possano essere presenti ai lavori.

Prevediamo il seguente svolgimento:

al mattino (9,30/13) Dovremo rimettere a fuoco le tematiche (e le prospettive di lavoro) sottese alla frase di Gunther Stern Anders scelta per dare titolo a questa nona edizione della Conferenza: “Affinchè il mondo non continui a cambiare senza di noi”. Dell’introduzione a questa prima parte si occuperanno Domenico Chiesa, Riziero Zucchi, Giovanni Borgarello, insieme al sottoscritto, proponendo anche una riflessione e una valutazione collegiale su quanto emerso nei tre seminari tematici effettuati a maggio, (e di cui vi riallego per memoria i volantini di presentazione/invito) e nei focus group.

Successivamente (immagino intorno alle 11), ci occuperemo del programma della mattinata della Giornata conclusiva che quest’anno si svolgerà il 6 settembre 2018, presso l’Aula magna dell’Università di via Verdi – ex Cavallerizza, (e non più al Campus Einaudi), vagliando le proposte relative all’impianto generale da dare ai lavori, alle tematiche da affrontare e ai relatori invitati o da invitare, proposte integrative audio video e/o musicali, e tenendo conto delle indicazioni emerse in sede di cabina di Regia.

Come nelle precedenti occasioni sarà cosa buona e utile fare pranzo insieme (13/14,30), presso la struttura stessa (il prezzo è, come lo scorso anno di Euro 15,00 a testa).

Dopo pranzo (14,30/17,30) ci dovremo occupare della programmazione del Work shop pomeridiano (tematiche, numero dei gruppi di lavoro da proporre, modalità di conduzione, responsabilità di gestione degli stessi, esperti, scuole ecc. da invitare, e iniziative collegate). E’ bene sapere che il lavoro per gruppi si svolgerà presso i locali messi a disposizione dal CESEDI (via Guadenzio Ferrari 1, sede pressoché adiacente alla Ex Cavallerizza). La definizione concordata del Work shop implica un lavoro di progettazione decisamente impegnativo, ma assolutamente prezioso per la riuscita complessiva della Giornata conclusiva di settembre.

Summer School “PROGETTISTI DELLA RIGENERAZIONE CULTURALE E TERRITORIALE.”

Dal 26 al 29 luglio si svolgerà a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia, la Summer School “PROGETTISTI DELLA RIGENERAZIONE CULTURALE E TERRITORIALE.”
Il seminario che è organizzato da Legambiente Scuola e Formazione è rivolto a educatori di Legambiente, a organizzatori culturali, a tecnici, progettisti e a insegnanti.
I docenti che vorranno partecipare dovranno:
1. registrarsi alla piattaforma S.O.F.I.A del MIUR http://www.istruzione.it/pdgf/
2. se si intende utilizzare la Carta del docente, acquistare il voucher di importo pari a 60€
3. Iscriversi al corso https://governance.pubblica.istruzione.it
A fine corso sarà rilasciato un attestato di frequenza direttamente su piattaforma.

Legambiente Scuola e Formazione è un soggetto già riconosciuto dal MIUR ai fini dell’aggiornamento e formazione del personale docente con DM 177/2000, Direttiva
n.90/2003 (protocollo confermato secondo la direttiva 170/2016) e accreditato quale ente di formazione nel portale del bonus docenti.

Corso di Storia e Didattica della Shoah

4a edizione piemontese 2016/17:
Memorie europee tra Polonia e Italia
Seminario di ricerca e disseminazione della Memoria

Continua a leggere

GREEN ENERGY EDUCATION

Corso di formazione per insegnanti “Green economy: fuori dalla nicchia! L’innovazione e la conoscenza fattori primari dello sviluppo”
rivolto a istituti Tecnici e Professionali del Piemonte

Continua a leggere