seminari tematici

SEMINARIO N. 3

GIOVEDI 13 FEBBRAIO 2020, ore 15 – 18

AULA MAGNA del CESEDI – Città Metropolitana di Torino,

via GAUDENZIO FERRARI 1, Torino

VITTORIO COGLIATI DEZZA, Coord. Forum Disuguaglianze e Diversità

LORENZO BARUCCA, Responsabile Economia Civile di Legambiente

GIUSTIZIA AMBIENTALE E GIUSTIZIA SOCIALE PER AVVIARE UN NUOVO MODELLO DI SVILUPPO.  IL RUOLO DELL’ECONOMIA CIVILE”.

scarica la locandina SEMINARIO n 3

Problem solving, problem posing e argomentazione

Gli incontri si svolgeranno in Via Maria Ausiliatrice 45, dalle ore 17-19:

–       lunedì 17 e 24 febbraio 2020

–       lunedì 2 – 9 – 16 – 26 marzo 2020

Obiettivo del corso sarà focalizzare l’attenzione sulla costruzione del processo risolutivo attraverso l’esplicitazione dei dati e delle relazioni tra essi, e sulla formulazione di argomentazioni con carattere di generalità.

Il corso sarà condotto intrecciando aspetti teorici con attività laboratoriali (totale 20 ore), prevede 12 ore di percorso frontale e 8 ore di sperimentazione in aula.

Continua a leggere

Seminario “Le parole del Disagio”

definitivo_locandina_seminario_con_dir-02-128 GENNAIO 2020 – L.C. ALFIERI TORINO – Ore 10,00-14,00
Ore 9,30 – Accreditamento all’ingresso.
Ore 10,00 – Saluti di benvenuto del prof. Mario Perrini, Presidente ANP Piemonte.
Apertura dei lavori: Antonio De Nicola, Presidente di ANP della Provincia di Torino e Dirigente Scolastico dell’I.I.S. Bosso-Monti di Torino.
Moderatrice: Patrizia Di Lorenzo, Tutor coordinatrice, Facoltà di Scienze della Formazione Primaria UNITO.

PROGRAMMA SEMINARIO LE PAROLE DEL DISAGIO

g_capozzoUn invito a leggere questo articolo di Internazionale di dicembre 2019.
Freire è per molti di noi un faro che illumina il lavoro educativo in tutto il mondo,  Corsi e ricorsi storici, nuovi ignoranti al potere e nuovi imputati, primi fra i quali coloro che educano.  Questo accade in Brasile oggi, dall’altra parte del Pianeta.  Noi da quest’altra parte possiamo fare molto, possiamo sollecitare le scuole con cui siamo in contatto perché raccontino agli allievi di Paolo Freire e della sua Pedagogia degli Oppressi e poi facciano leggere questo articolo. 

“A scuola di Costituzione”

promosso dal CIDI in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati e la Fondazione Lelio e Lisli Basso Onlus.

Il progetto, giunto alla sua sedicesima edizione, è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio nazionale.

Ad esso è associato un concorso: obiettivo fondamentale è non solo di far vivere i principi e i valori della Costituzione, ma  di far crescere una solida e diffusa educazione alla cittadinanza.

Bando 19_20

Comunicato 19_20

 

 

Per quanto riguarda la scheda di adesione troverete nel bando un link su cui cliccare e che vi porterà alla scheda da compilare ed inviare online.

Buon lavoro e grazie per ciò che farete.

 

Daniela de Scisciolo

referente nazionale CIDI per il progetto “A scuola di Costituzione”

http://www.cidi.it/site/progetti/progetto

3476039404

Qual è il destino della scuola pubblica italiana?

19 dicembre 2019 alle ore 17

Polo del ‘900, Sala Memoria delle Alpi, corso Valdocco 4/a – Torino

più scuola per tuttiInterverranno

Chiara Acciarini e Alba Sasso,

autrici del libro Più scuola, per tutte e tutti Edizioni Gruppo Abele

Si tratta del primo di una serie di incontri il cui filo conduttore è il documento La scuola tra emergenza democratica e diritto al sapere approvato il 5 ottobre 2019 dal Coordinamento nazionale del Cidi

Scarica la locandina

 

Laicità della scuola NOVEMBRE 2019

Notiziario on line del Coordinamento per la laicità della scuola. 

Fanno parte del Coordinamento: AEDE (Association Européenne des Enseignants), AGEDO, CEMEA Piemonte, CGD Piemonte, CIDI Torino, COOGEN Torino, CUB-Scuola, FNISM, Sezione di Torino “Frida Malan”, MCE Torino.

Laicità NEWS Novembre 2019

SEMINARIO DI APERTURA XI CONFERENZA DELLA SCUOLA

SEMINARIO XI

VENERDI, 6 DICEMBRE 2019 (ore 15.30 / 18,30)

SALA DEI COMUNI – CITTA’ METROPOLITANA DI TORINO

C.SO INGHILTERRA n.7 TORINO

Quali domande per affrontare la complessità’ del sistema ambiente?

Con quali proposte didattiche la scuola può’ contribuire alla costruzione di un pensiero capace di leggere i sistemi complessi?

Introduce: MARIA ARCA’ docente di biologia molecolare, CNR Centro acidi nucleici di Roma

SCARICA SEMINARIO DI APERTURA XI conferenza

LA SCUOLA PIEMONTESE RACCOGLIE LA SFIDA DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA, CULTURALE E SOCIALE

lettera di Invito ai Dirigenti Scolastici al

SEMINARIO DI APERTURA della XI Conferenza

SCARICA Presentazione Conferenza 2020_lettera ai dirigenti scolastici